Rito dell’assoluzione comunitaria

Martedì 30 marzo alle 18,30 vivremo la liturgia penitenziale con l’assoluzione generale. E’ una concessione che i Vescovi ci offrono per poter celebrare la Pasqua in grazia di Dio essendo timorosi a causa del covid-19 di accostarsi personalmente al sacramento della confessione. Vi allego una presentazione di questa opportunità.