Novena a don Bosco 2022

22 – 30 gennaio – Nove consigli di don Bosco a un giovane
Per ogni giorno è proposto un breve consiglio di don Bosco, che troviamo ancora attuale per un giovane di oggi. Ad esso farà eco un pensiero di San Francesco di Sales, modello e protettore scelto dal Santo dei giovani per la sua famiglia.

 

Al termine della lettura, si reciti ogni sera, per tre volte:

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria;

Sia lodato e ringraziato in ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento; Salve Regina;

Preghiera a San Giovanni Bosco

O Padre e Maestro della gioventù, San Giovanni Bosco che hai tanto lavorato per la salvezza dei giovani,

sii nostra guida nel cercare il vero bene della nostra vita e nel metterci a servizio del prossimo.

Aiutaci a vincere il male che minaccia la nostra giovinezza,

e a compiere ogni giorno il nostro dovere con onestà e responsabilità.

Insegnaci ad amare Gesù e Maria Ausiliatrice, ad essere sempre fedeli alla Chiesa e al Papa, testimoniando con coerenza la fede cristiana.

E fa’ che al termine della vita terrena, con una buona morte, ti possiamo raggiungere in Paradiso.

Le disposizioni d’animo per cui la novena sia efficace sono secondo don Bosco le seguenti:

  • Non avere nessuna speranza nelle capacità degli uomini: fede in Dio! La domanda si appoggi totalmente a Gesù e a
  • In ogni caso porre la condizione del “Sia fatta la Tua volontà, non la mia”, e se è bene per l’anima di colui per cui
  • Accostarsi ai Sacramenti della Riconciliazione e all’Eucaristia.
  • Ravvivare la fede in Gesù Eucaristia e la devozione a Maria
  • Fare un’offerta (del proprio tempo, del proprio lavoro…) per il bene degli altri, specialmente per i giovani più bisognosi.