Natale in sicurezza

Precisazioni diocesane in merito alle celebrazioni e alle attività pastorali durante il periodo natalizio

Per le celebrazioni nella notte di Natale, valgono i chiarimenti già dati dalla Segreteria generale della Conferenza Episcopale Italiana: e cioè l’orario dovrà essere compatibile con il rientro dei fedeli nelle proprie case entro le ore 22.

L’organizzazione di feste o campeggi nei locali e nelle case alpine delle parrocchie sarà inopportuna per tutto il periodo delle feste natalizie, sia nel rispetto delle norme anti Covid-19 che considerando l’impossibilità in inverno di utilizzare gli spazi all’aperto.

Rimane l’opportunità di proporre a ragazzi, giovani e famiglie la partecipazione a liturgie nelle chiese, nel rigoroso rispetto delle norme date, collegando eventualmente ad esse anche altre iniziative come lo scambio degli auguri natalizi e le assemblee sinodali.