PENSIERO DELLA SETTIMANA DEL DIRETTORE

Cari amici dei Sale,

Buon anno 2022.Dialogo fra generazioni, educazione e lavoro: strumenti per edificare una pace duratura”. E’ il titolo del messaggio del Papa per questa giornata mondiale della Pace, che vi invito a leggere qui di seguito. Ci sentiamo, come comunità dei Sale, molto provocati da questo messaggio perché coinvolti in tutti e tre gli strumenti di cui papa Francesco parla per costruire la pace nelle nostre famiglie, nella nostra comunità e sul nostro territorio. L’impegno per il dialogo sempre e con tutti diventa uno stile di vita e punto di partenza per affrontare ogni difficoltà. La promozione dell’educazione con il cuore di don Bosco è lo specifico della nostra missione. La formazione al lavoro promuovendo opportunità di crescita educativo professionali costituisce la nostra attenzione nell’ampio mondo della povertà sociale e culturale nel quale siamo anche noi inseriti. Ci accompagnerà in questo anno anche la strenna, il messaggio dono, del Rettor Maggiore. Prende spunto dal 400 anniversario dalla morte di San Francesco di Sales e invita la famiglia salesiana a “fare tutto per amore, nulla per forza”. Vi invito a vedere qui di seguito l’intervista di presentazione a don Angel Fernandez Artime. Il dialogo, l’educazione, il lavoro costruiscono pace se vissuti con amore, ossia vissuti per il Signore, con Lui e in Lui. Significa che alla radice di ogni nostra relazione sta la cura della nostra vita spirituale. Il 2022, cari amici dei Sale, sia un anno in cui alla scuola di San Francesco di Sales interpretata da don Bosco possiamo essere generatori di pace perché custodi dell’amore del Signore.

Buon anno del Signore.

Don Mauro e comunità salesiana

AVVISI

Ogni martedi è aperta dalle 14,00 alle 15,30 la segreteria del circolo don Bosco per i tesseramenti ACLI.

Nessuno è autorizzato dai Salesiani a chiedere denaro a commercianti o ad altri.

Norme per il catechismo: ritrovo per triage e ingresso sempre davanti alla chiesa; avere mascherina, foglio con autocertificazione. Uscita per tutti al termine dell’incontro da via San Giovanni Bosco 21. I genitori non possono accedere al piano delle aule e i ragazzi non possono uscire prima dell’orario di conclusione dell’incontro. Gli incontri sono settimanali.

APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

sabato 1 gennaio 2022: Solennità Maria Madre di Dio. Giornata mondiale della pace. Capodanno. S. Messe ore 8,30; 10,30 con don Riccardo Castellino, salesiano missionario in Liberia; 18,00. Rientro di don Thierry da Torino con i giovani.

domenica 2 gennaio: 2a di Natale. S. Messe ore 8,30; 10,30; 18,00; arrivo in comunità di don Osvaldo Gorzegno, salesiano missionario in Messico; 19,10 adorazione per le vocazioni.

lunedì 3 gennaio: oratorio aperto dalle 15 alle 19.

martedì 4 gennaio: oratorio aperto dalle 15 alle 19.

mercoledì 5 gennaio: oratorio aperto dalle 15 alle 19; alle 18 S. Messa festiva dell’Epifania del Signore.

giovedì 6 gennaio: solennità dell’Epifania del Signore. S. Messe ore 8,30; 10,30; 18,00.

venerdì 7 gennaio: Primo venerdì del mese. dalle 18,30 alle 21 adorazione eucaristica con possibilità delle confessioni.

sabato 8 gennaio alle 10 s. Messa alla rsa Sant’Antonio; 18 S. Messa festiva del battesimo del Signore Gesù.

domenica 9 gennaio festa del battesimo del Signore Gesù. S. Messe ore 8,30; 10,30; 18,00. Chiusura del tempo di Natale.

La S. Messa delle 16 sarà sospesa durante il tempo natalizio, riprenderà da domenica 16 gennaio 2022.

Le Ss. Messe festive vengono trasmesse su YouTube Sale Cuneo.

A causa del covid-19 sono stati annullati il pellegrinaggio del biennio ad Assisi, rinviato il capitolo ispettoriale a Valdocco e il campo della terza media cittadina ad Argentera.