PENSIERO DELLA SETTIMANA DEL DIRETTORE

Cari amici dei Sale,

buona festa di Pentecoste! E’ la festa con la quale si compie il mistero pasquale in noi. Il Signore, con il dono dello Spirito Santo, ci rende pienamente partecipi della sua Pasqua di resurrezione in quanto ci aiuta a realizzare ciò che ci ha indicato, detto e fatto vedere. Grazie allo Spirito Santo partecipiamo della sua figliolanza divina rendendoci realmente figli del Padre, imparando a vivere in risposta al Suo amore. Lo Spirito Santo è Colui che ci aiuta a vivere in comunione con il Signore Gesù e attraverso di Lui anche con i fratelli. Infatti, con la Pentecoste nasce la Chiesa, intesa come la comunità dei credenti che animata dallo Spirito vive la testimonianza della carità e della comunione. Oggi desideriamo dire il nostro grazie al Signore per averci chiamati a far parte della Sua Chiesa e, in particolare, quella parte di Chiesa che è presente nella nostra comunità parrocchiale. Ogni battezzato è parte fondamentale della comunità, la costruisce con la crescita della sua fede e con la testimonianza della sua carità, consapevole che nessun altro lo può sostituire. La nostra comunità, come tutta la Chiesa, è reduce da anni difficili dovuti alla pandemia. Ha vissuto tempi di frammentazione, di scoraggiamento, di paura. Ma anche ha testimoniato la forza della carità e dell’accoglienza, ha vissuto con coraggio delle scelte finalizzate al bene dei ragazzi e dei giovani.

Desidero esprimere a nome della comunità salesiana e di tutta la comunità parrocchiale il nostro grazie a tutte le persone che con umiltà, generosità e passione si mettono al servizio della comunità educativo pastorale dei Sale. Ci sono coloro i quali sono più visibili nel loro servizio e ci sono tanti altri che non appaiono e sono preziosi per il bene di tutti.

Vieni, Spirito Santo, riempi il nostro cuore per essere segni e portatori del Signore Gesù con la vita e con le parole. Rendici costruttori di comunione per essere credibili.

Guidaci nella disponibilità a seguire il Signore Gesù con fedeltà e disponibilità, superando le nostre paure e i nostri pregiudizi.

Buona festa della comunità.

don Mauro

AVVISI

Nessuno è autorizzato dai Salesiani a chiedere denaro a commercianti o ad altri.

Nel tempo di Pasqua è consuetudine la benedizione delle case, delle famiglie e dei luoghi di lavoro; i sacerdoti della parrocchia sono sempre disponibili per le benedizioni. Fare riferimento al parroco o in ufficio parrocchiale.

APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

domenica 5 giugno: Solennità di Pentecoste. S. Messe ore 8,30; 10,30 trasmessa su Telecupole; 18,00 S. Messa della festa della comunità; dalle 15 giochi per elementari e medie; alle 19,30 polentata (iscrizioni in oratorio); alle 21 spettacolo preparato dai cresimati e ringraziamenti particolari. Don Giorgio e il sig. Botto vanno agli esercizi spirituali fino a sabato 11 ad Avigliana; raccolta FAF al termine della S. Messa.

lunedì 6 giugno: alle 5 partenza della gita/pellegrinaggio parrocchiale in Puglia. Rientro sabato 11 giugno.

mercoledì 8 giugno: dalle 8 alle 12 festa di fine anno scolastico del liceo E. Bianchi in oratorio.

giovedì 9 giugno: partenza degli animatori di Estate Ragazzi per i campi ispettoriali. Ritorno lunedì 13 giugno.

venerdì 10 giugno: 14,30 pulizia della chiesa: cercansi volontarie.

sabato 11 giugno: rientro dalla gita in Puglia. Alle 15 a Torino Valdocco: ordinazioni diaconali. Alle 21,30: Insieme per accogliere: bal folk occitano per sostenere i progetti educativo e di accoglienza di famiglie ucraine rifugiate, a cura Istituto Grandis e Oratorio Salesiano don Bosco.

domenica 12 giugno: Festa della Ss.ma Trinità. S. Messe 8,30; 10,30; 11,30 battesimi di Isabel Beltrami, Paolo Golè, Resildo Paluka, Armida Paluka, Ginevra Gasco, Teresa De Blasio, Manuel Pace; 18,00. Elezioni amministrative per la scelta del sindaco e dei consiglieri comunali.

Le Ss. Messe festive vengono trasmesse su YouTube Sale Cuneo.