PENSIERO DELLA SETTIMANA DEL DIRETTORE

Cari amici dei Sale,

stiamo celebrando in questi giorni la festa liturgica e quella comunitaria di Santa Maria Domenica Mazzarello. Ringraziamo il Signore per questa santa che ha dimostrato le grandi opere dello Spirito in chi lo accoglie con umiltà. Per lei l’unico desiderio era quello di amare il Signore, fare tutto per Lui, di servirlo nella carità attraverso il servizio alle consorelle e alle giovani. Ci insegna che nel cammino verso la santità non si avanti da soli: prima don Domenico Pestarino, poi don Bosco l’hanno accompagnata a comprendere la volontà di Dio su di lei per poi guidare le sue consorelle a vivere nell’obbedienza al Signore, perché nessuno può guidare altri se non si lascia accompagnare a sua volta. Santa Maria Domenica Mazzarello ci aiuti a crescere nell’umiltà per vivere nella carità e a trovare una buona guida spirituale per interpretare la nostra vita quotidiana.

In questa occasione desidero ringraziare, anche a nome di tutta la comunità dei Sale, le quattro Figlie di Maria Ausiliatrice presenti al Galimberti. Con umiltà e dedizione sono presenti nella scuola materna e in oratorio. In particolare ringrazio suor Ivana per la sua dedizione in oratorio, con don Thierry, nella conduzione dei gruppi del biennio, triennio e giovani. Ringrazio suor Dorotea per la cura che mette nell’accompagnare i bimbi di catechismo di quinta elementare e il gruppo delle elementari. Ringrazio suor Bruna per la sua fedeltà gioiosa nell’assistenza in cortile, come ama definirsi, “da nonna dell’Oratorio”. Ringrazio suor Candida per la sua presenza discreta e attenta nel seguire le più piccole dell’Auxilium e i bimbi del catechismo di terza elementare insieme ai catecumeni che ha preparato o prepara per il battesimo.

Don Bosco e madre Mazzarello ci aiutino a comprendere sempre più la bellezza e la ricchezza del carisma salesiano vissuto nella comunione tra le varie vocazioni per il bene di tutti, soprattutto per i giovani.

Buona domenica.

don Mauro

AVVISI

Nessuno è autorizzato dai Salesiani a chiedere denaro a commercianti o ad altri.

APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

domenica 15 maggio: 5a di Pasqua. S. Maria Domenica Mazzarello. S. Messe 8,30; 10,30; 16,00 con la cresima di 20 ragazzi e ragazze di terza media con l’imposizione della mani di mons. Giuseppe Guerrini, Vescovo emerito di Saluzzo; 18,00. 21 rosario in oratorio animato dalle volontarie della guardaroba e stireria.

lunedì 16 maggio: 16,30 catechismo 3a media e 3a elementare; 19 consiglio della Cep; 21 rosario alla casa del quartiere Donatello.

martedì 17 maggio: 16,45 catechismo 2a e 3a elementare; 20,30 rosario in oratorio guidato dall’equipe preparazione al matrimonio; alle 21 film: Unplanned.

mercoledì 18 maggio: 16,45 catechismo 4a e 5a elementare; 21 rosario presso il cortile dell’Agorà.

giovedì 19 maggio: 16,30 catechismo 1a e 2a media; 21 rosario in oratorio animato dai ragazzi di 2a media.

venerdì 20 maggio: 10 a Centallo don Mauro con equipe interdiocesana Caritas; 17,30 preparazione Estate Ragazzi per animatori; 21 rosario in via Cascina Colombaro.

sabato 21 maggio: 14,30 preparazione alla cresima per il gruppo di 2a media; 21 rosario in oratorio animato da ex allievi e circolo don Bosco.

domenica 22 maggio: 6a di Pasqua. S. Messe 8,30; 10,30; 16,00 con la cresima del primo gruppo di ragazzi di 2a media per l’imposizione delle mani di mons. Giuseppe Cavallotto, vescovo emerito di Cuneo; 18,00. Alle 21 rosario in oratorio animato dai volontari della Caritas.

Le Ss. Messe festive vengono trasmesse su YouTube Sale Cuneo.