PENSIERO DELLA SETTIMANA DEL DIRETTORE

Cari amici dei Sale,

finalmente siamo fuori dallo stato di emergenza e speriamo di non rientrarci mai più. Possiamo partecipare con maggiore disinvoltura alla nostra vita comunitaria. In chiesa non abbiamo più un limite di posti, seppure è sempre necessario avere la mascherina e la igienizzazione delle mani. Ringrazio tutti coloro che al termine delle celebrazioni hanno igienizzato i banchi, hanno pulito la chiesa con tanta cura e l’hanno igienizzata ogni sabato mattina con un prodotto particolare. Speriamo nel prossimo mese di maggio di poter togliere la mascherina anche all’interno. Questa maggiore apertura non esclude l’invito alla prudenza, all’attenzione agli eventuali sintomi, insomma come ci viene detto, di non abbassare la guardia.

Abbiamo iniziato il mese di aprile che è ricco di avvenimenti. Innanzitutto la settimana santa che inizierà domenica 10, domenica della passione del Signore e delle palme, e avrà il culmine con triduo pasquale, che raggiungerà il suo vertice con la veglia di Pasqua di sabato 16 aprile, che noi celebreremo alle ore 21. La Chiesa considera quella settimana come un tempo di “esercizi spirituali” comunitari. Prepariamoci con anticipo, non prendiamo altri impegni, organizziamo bene il nostro tempo libero di quei giorni. Cogliamo l’occasione in questo periodo di fare anche il punto sulla nostra vita spirituale con la celebrazione del sacramento della confessione e/o un colloquio con un sacerdote per avere un orientamento spirituale.

Dopo Pasqua inizieremo la celebrazione della S. Messe di prima comunione (domenica 24 alle 10,30 e 16 e domenica 1 maggio alle ore 16), poi la celebrazione della S. Messe con le cresime (domeniche 8,15,22,29 maggio alle ore 16). Vi comunico già fin d’ora queste date affinché possiate iniziare a pregare per tutti questi ragazzi e ragazze: tutti loro possano incontrare Gesù e diventare loro amico aiutati dalla testimonianza delle loro famiglie e della nostra comunità.

Lasciamoci guidare dallo Spirito del Signore affinché la sua Pasqua diventi sempre più anche la nostra.

Buona domenica

don Mauro

AVVISI

Ogni martedi è aperta dalle 14,00 alle 17,30 la segreteria del circolo don Bosco per i tesseramenti ACLI.

Nessuno è autorizzato dai Salesiani a chiedere denaro a commercianti o ad altri.

APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

domenica 3 aprile: V di quaresima. S. Messe 8,30; 10,30; 16,15; 18,00. Alle 10 giovani con don Thierry fanno pellegrinaggio della pace alla Mellana; Alle 14,30 incontro di formazione per i ragazzi di 2a elementare e di 1a media insieme con i loro genitori; alle 16,15 partecipano alla S. Messa. Alle 16,15 S. Messa con le famiglie che hanno chiesto il battesimo dei figli, segue incontro per loro. Fuori dalla chiesa vendita uova di Pasqua del negozio Checcevò; alle 19,10 adorazione eucaristica per i giovani e per la loro vocazione.

lunedì 4 aprile: don Thierry a Torino per incontro con incaricati oratorio; dalle 15 don Mauro e don Thierry a Torino per l’inizio del capitolo ispettoriale; 16,30 catechismo 3a media e 3 elementare.

martedì 5 aprile: 16,45 catechismo 2 e 3 elementare.

mercoledì 6 aprile: 16,45 3° scrutinio catecumeni; catechismo 4a e confessioni 5a elementare; 21 incontro genitori dei cresimandi.

giovedì 7 aprile: don Mauro all’equipe Caritas in diocesi; 16,30 confessioni 2a media e catechismo 1a media.

venerdì 8 aprile: alle 15 via crucis in chiesa; dalle 15 alla Città dei ragazzi ritiro spirituale volontari Caritas parrocchiali; alle 17,30 gruppi MGS biennio e triennio; alle 20,30 Via Crucis cittadina.

sabato 9 aprile: 18,00 S. Messa festiva delle palme; 20,30 veglia di preghiera per i giovani a San Rocco Castagneretta.

domenica 10 aprile: Domenica della passione del Signore e delle palme. S. Messe 8,30; 10,30; 16,15; 18,00. Inizio settimana residenziale per universitari; 19,10 adorazione eucaristica per i giovani e per la loro vocazione.

Le Ss. Messe festive vengono trasmesse su YouTube Sale Cuneo.