L’amore colora il grigio del mondo

«L’amore dà sempre vita. L’amore coniugale non si esaurisce all’interno della coppia,
ma genera una famiglia».
«Ogni nuova vita “ci permette di scoprire la dimensione più gratuita dell’amore, che non
finisce mai di stupirci. È la bellezza di essere amati prima: i figli sono amati prima che arrivino”. Questo riflette il primato dell’amore di Dio, che prende sempre l’iniziativa» AL 166.
«Con la testimonianza, e anche con la parola, le famiglie parlano di Gesù agli altri,
trasmettono la fede, risvegliano il desiderio di Dio, e mostrano la bellezza del Vangelo e
dello stile di vita che ci propone. Così i coniugi cristiani dipingono il grigio dello spazio
pubblico riempiendolo con i colori della fraternità, della sensibilità sociale, della difesa
delle persone fragili, della fede luminosa, della speranza attiva. La loro fecondità si allarga e si traduce in mille modi di rendere presente l’amore di Dio nella società»