La caritas parrocchiale ringrazia la comunità

Carissimi parrocchiani
Insieme agli auguri per un nuovo anno ricco di salute e serenità vi giunga il “GRAZIE” a nome mio e di tutto il gruppo Caritas.
Quello che sta per concludersi è stato particolarmente difficile ed impegnativo e ha visto moltiplicarsi gli interventi di aiuto.
Se grande è stato il lavoro altrettanto è stato il sostegno sia in termini economici che di collaborazione.
La distribuzione delle borse viveri e del fresco non si è mai interrotta, neppure nei mesi estivi.
Tutto questo è stato possibile anche grazie ad un nutrito e motivato gruppo di giovani, di alpini, di volontari del comitato di quartiere Donatello e Gramsci e di giovani coppie.
La raccolta alimenti nel periodo di avvento in parrocchia e all’asilo Galimberti è stata molto fruttuosa…
70 litri di olio di oliva
85 kg di zucchero
200 scatole di tonno.
Dal mese di novembre abbiamo ripreso, durante le celebrazioni, il FAF, famiglia aiuta famiglia: generose sono state le offerte.
Tutto questo è stato possibile grazie alla collaborazione della famiglia salesiana che ci stima e ci sostiene.
Un grazie di cuore a tutti i sacerdoti ed alle figlie di Maria Ausiliatrice.
Per l’anno prossimo ci auguriamo di poter proseguire nella nostra attività di volontariato con una attenzione particolare alla problematica del LAVORO.
Per noi questa sarà una priorità.
Avete idee?
Avete tempo da dedicare?
Avete risorse?
Saremo ben lieti di dialogare con Voi.
Un augurio sincero e ancora grazie.
Paola e il gruppo Caritas