IV Giornata dei poveri: la Caritas parrocchiale ringrazia

Carissimi parrocchiani a nome del gruppo Caritas che coordino vorrei ringraziarvi di cuore per la grande generosità dimostrata nella raccolta di domenica 15 novembre, IV giornata dedicata ai poveri.
Abbiamo raggiunto la somma di 2068€ e questa costituisce per noi un’importante riserva perché il tempo che si presenta sarà lungo e difficile per tutti, in particolare per le oltre 100 famiglie che seguiamo.
Quelle italiane superano di poco le 50 con circa 100 persone fisiche.Le straniere sono in numero inferiore ma le persone sono  200.
Questo perché molte famiglie italiane sono monocomponenti. Si tratta per lo più di ultra sessantenni con problematiche di salute anche mentale.
Sul nostro territorio ci sono ben 86 ragazzi in età di scuola deĺl’obbligo (dai 3 ai 16 anni) in difficoltà, per questa ragione negli ultimi anni abbiamo “investito”  sulle famiglie col pagamento di mense, libri, abbonamenti bus, doposcuola e l’estate ragazzi. Da anni collaboriamo con le suore dell’asilo Galimberti  per aiutare  le famiglie in difficoltà dando contributi economici  .
Lo scopo del sostegno scolastico è proprio finalizzato a formare nuove generazioni più preparate e più competitive un domani sul lavoro.
La mancanza di LAVORO è la vera piaga che affligge… la mancanza di un contratto regolare rende queste persone vulnerabili unita alla loro fragile preparazione professionale.
L’impegno nell’ascolto, nel sostegno, nella distribuzione viveri e nell’accompagnamento è grande ma lo affrontiamo con fede e generosità, come quella stessa da voi dimostrata.
Ringrandovi, resto a vostra disposizione per ogni informazione voi vogliate.
Paola Mariani Dalmasso