Giovani dei Sale in missione in Lituania

Tre giovani del nostro oratorio, Simona, Matteo e Federico, durante quest’anno hanno partecipato al percorso “Nel cuore del mondo” organizzato dal Movimento Giovanile Salesiano insieme ad altri ragazzi del Piemonte e Valle D’Aosta. Duranti gli incontri mensili sono state affrontate diverse tematiche riguardanti l’economia, lo spirito missionario salesiano e l’interculturalità, con l’obiettivo di conoscere il mondo e come viverlo da “buoni cristiani ed onesti cittadini”, come ci ha insegnato Don Bosco.

I ragazzi hanno quindi dato la disponibilità a partire quest’estate per un’esperienza missionaria e hanno ricevuto il mandato per andare in Lituania, insieme ad altre 4 ragazze dell’ispettoria. Alla loro guida, partiranno il chierico Vytas, Don Alessandro Basso e Don Fabio Mamino.

La Lituania è un Paese che sta cercando di rialzarsi dopo decenni di regime comunista che aveva interrotto il lavoro dei salesiani. Stanno nascendo nuove realtà che hanno bisogno di testimoni del carisma di Don Bosco, che il gruppo è chiamato a portare con gioia!

I giovani partiranno a fine luglio e saranno inizialmente inseriti per una settimana nella casa già avviata a Vilnius. Si sposteranno poi a Telsiai, cittadina che sta facendo i primissimi passi nel conoscere Don Bosco e qui faranno partire l’estate ragazzi per le due settimane seguenti.

Il gruppo si è attivato al fine di raccogliere fondi per contribuire allo sviluppo di queste realtà con iniziative ed eventi. Tra le varie occasioni, si potrà trovare un loro banchetto per lasciare offerte il 13 giugno dopo la messa della festa della comunità, celebrata dall’appena ordinato Matteo Rupil. I soldi raccolti andranno a beneficio diretto dei ragazzi e delle case salesiane lituane.