Estate Ragazzi e News

GERMOGLIO.

È con questa parola che vogliamo terminare la nostra esperienza di estate ragazzi. Anzi, ripartire. Perché germoglio è qualcosa che nasce, segno di vita nuova. All’estate ragazzi sono stati seminati tanti piccoli germogli in noi: tante esperienze, tante nuove amicizie, tanti insegnamenti. Ed ecco che quindi ora si riparte: adesso tocca a ciascuno di noi decidere di coltivarli.
E per fare crescere un semino c’è bisogno di luce, di pioggia, di cura e di tempo. E così anche per noi; il nostro cammino avrà bisogno di qualcuno che si prenda cura di noi. E le persone che lo hanno fatto in queste sei 6 settimane sono davvero molte. Ed è questo il momento per ringraziare tutti: i volontari che si sono occupati del triage, gli animatori che hanno seguito i gruppi, i don e gli educatori che hanno coordinato il tutto, Suor Bruna e le signore che hanno aiutato a mensa e nei gruppi, Gualtiero con il bar, l’Auxilium che ci ha guidato nei laboratori sportivi, il circolo don Bosco per aver condiviso gli spazi e i nostri vicini che hanno ballato con noi l’inno per 6 settimane.
Un grazie quindi a tutti con l’augurio che, come dice il nostro inno di quest’anno, le nostre vite possano essere davvero una “happy dance”!
Arrivederci alle settembriadi! Vi aspettiamo!