Aggiornamenti sulle attività dell’Oratorio e della Parrocchia

I Sale ripartono. In attesa della ripresa della scuola, secondo le ultime disposizioni dell’autorità competente, i Sale ripartono con le attività sportive dell’Auxilium, quelle ricreative in cortile, con il Circolo don Bosco e la Sala della Comunità.

Solo con la ripresa delle lezioni scolastiche (ad ora lunedì prossimo) ripartiranno il catechismo, il doposcuola, i gruppi formativi e il Centro Aggregativo Minori.

Per tutelare la salute di tutti, la celebrazione della santa messa feriale in questa settimana sarà nella chiesa parrocchiale alle 7, 8.30 e 18.

Vi invito a partecipare venerdì 6 Marzo, primo venerdì del mese, alle 17.15 alla Via Crucis, alle 18.00 alla Santa Messa, dalle 18.30 alle 21 l’adorazione eucaristica con la possibilità di accostarsi alla confessione. Alle 19.15 in chiesa sono attesi tutti i collaboratori della Comunità Educativa Pastorale (allenatori, catechisti, educatori, animatori…). Seguirà in teatro il momento formativo.

Ripartono le attività parrocchiali e oratoriane

Secondo le ultime disposizioni da parte della Regione e dell’ Ispettoria Salesiana da lunedì 2 Marzo l’oratorio riaprirà regolarmente dalle 15 alle 19.

Lunedì ripartiranno inoltre le attività dell’Auxilium, del Circolo don Bosco e della Sala della Comunità.

Da mercoledì 4 Marzo, con la ripresa della scuola, ripartiranno gli incontri di catechesi per i ragazzi, il doposcuola, il Centro Aggregativo Minori e la Sale Academy.

Da lunedì 2 Marzo riprenderanno infine le celebrazioni delle sante messe feriali delle 7, 8.30 e 18 in chiesa parrocchiale e alle 17.30 in chiesa succursale

Sospensione delle attività ai Sale

Conseguentemente alle disposizioni della Regione Piemonte, dell’Ispettoria Salesiana e del Vescovo di Cuneo che potete leggere a questo link, tutte le attività dei Sale sono sospese fino a sabato 29 febbraio, eccetto le Sante Messe (compresa quella di mercoledì con l’imposizione delle ceneri), salvo diverse indicazioni.

In particolare:

  • l’oratorio, nella sua attività ordinaria, è chiuso fino a sabato 29 febbraio; anche il Gran Torneo di Carnevale, previsto per martedì grasso, è annullato
  • il Centro Aggregativo Minori è chiuso e riaprirà lunedì 2 marzo
  • il doposcuola è chiuso e riaprirà lunedì 2 marzo
  • tutti gli spettacoli cinematografici e teatrali della Sala della Comunità sono annullati fino a domenica 1 marzo compresa
  • gli allenamenti e le partite della PGSD Auxilium Cuneo sono sospese fino a domenica 1 marzo compresa
  • le prove della Sale Academy sono sospese e riprenderanno lunedì 2 marzo
  • il catechismo è sospeso e riprenderà lunedì 2 marzo
  • tutti i gruppi formativi sono sospesi fino alla settimana prossima
  • il Circolo don Bosco è chiuso fino a sabato 29 febbraio
  • le feste di compleanno previste nei nostri locali per questi giorni sono annullate

COSA SUCCEDE E PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLA SALE ACADEMY

Proseguono, dopo la pausa natalizia, i corsi della Sale Academy.

Purtroppo non è stato possibile dare inizio al corso di danza/ballo a causa di un infortunio occorso alla nostra insegnante Francesca a cui rinnoviamo tutti i nostri più sinceri auguri e quindi… arrivederci al prossimo ottobre.

 

Ecco i prossimi appuntamenti importantissimi per la Sale Academy:

Sabato 8 febbraio: seconda edizione della “SALE ACADEMY in FESTA” a cui parteciperanno maestri, allievi e familiari a partire dalle 19 nei locali dell’oratorio. Nel programma cena, film, allegria e preghiera il tutto fino alle ore 23.00 ca.

Domenica 8 marzo: “L’ACADEMY AI SALE”. Per gli allievi abbiamo organizzato una giornata di full-immersion in oratorio e con l’oratorio a loro disposizione per suonare, giocare e stare insieme:

o si inizia alle 10.30 con la S. Messa durante la quale alcuni allievi parteciperanno attivamente alla celebrazione suonando i loro strumenti, aiutando quindi l’assemblea nella preghiera cantata; a seguire, prima del pranzo al sacco, giochi liberi e nel pomeriggio laboratori di musica e tanto altro con termine previsto entro le ore 18.00.

 

Nel frattempo i maestri stanno definendo nei dettagli il programma dello spettacolo di fine corsi che quest’anno sarà domenica 7 giugno sempre alle ore 20.45.

Quindi sarà un susseguirsi di eventi bellissimi che aiuteranno i nostri ragazzi e le nostre ragazze a ricordarsi che insieme al loro corso c’è un’intera “Accademia” con altri strumenti e attività artistiche, e di seguito a sentirsi tutti insieme parte viva del nostro Oratorio che ci accoglie e che offre anche attraverso la musica e l’Arte occasioni di crescita umana e spirituale.

Alla prossima!!!!!!

Lo staff

Tutte le foto della festa di inizio anno pastorale!

Grande festa ai Sale domenica scorsa 13 ottobre, e nelle foto (che partono con la preparazione dei tavoli del mattino e finiscono con i tornei del pomeriggio) avete tutti gli ingredienti che hanno dato sapore a questa bellissima giornata: Santa Messa, mandato educativo, proposta pastorale, raviolata, gonfiabili, giochi, divertimento, emozione, famiglia, amicizia, canti, balli, bimbi, giovani, adulti, servizio, corresponsabilità, a-posto-lì, #puoiesseresanto, #lìdovesei e…ognuno può aggiungere quello che ha vissuto in prima persona!

 

 

staff

#savethedate 13 OTTOBRE: FESTA DI INIZIO ANNO PASTORALE

Una tradizione è tale, e continua a vivere, se si rinnova sempre. La grande festa di apertura del nuovo anno pastorale ai Sale non può sfuggire a questa regola.

Intanto, quando sarà? Domenica prossima, ovvero il 13 ottobre. L’inizio ufficiale è dato dalla celebrazione della Santa Messa alle 10,30 (ma anche le altre Messe, sia del sabato sia della domenica, non saranno tagliate fuori!), durante la quale tutti gli animatori, i catechisti, gli allenatori e i maestri riceveranno il mandato educativo per l’anno che comincia.

A seguire, verso le 11,45, siamo tutti invitati in cortile a condividere il momento del lancio ufficiale della proposta pastorale che sarà fondamento di tutti i cammini per il 2019/20 (spoiler: il titolo è “Puoi essere santo #lìdovesei”).

Alle 12,30, immancabile raviolata, per cui bisogna iscriversi nelle segreterie dell’Oratorio, della Parrocchia o della Scuola Materna Galimberti. Il costo è di 5 euro e invitiamo tutti a portare da casa piatti, tovaglioli, bicchieri e altre “cibarie” da condividere.

A partire dalle 14,30, giochi e tornei per elementari e medie, e dalle 16,30 per giovani e adulti. Giochi gonfiabili per grandi e piccini (spoiler: ne vedremo delle belle!) e merenda per tutti (spoiler: ce ne saranno per tutti i gusti…dopo i ravioli tenetevi uno spazietto nello stomaco!).

Alle 17,30, per i bambini e i ragazzi che hanno partecipato ai giochi, la possibilità di vedere “Il Re Leone” nel nostro cinema a 3 euro.

Tutti, ma tutti tutti, siete invitati, sarà sicuramente una bellissima giornata che ci farà tornare a casa col cuore gonfio di gioia e riconoscenza e tanto entusiasmo per cominciare il nuovo anno insieme. Vi aspettiamo!

Sale Academy 2019/20 – Apertura iscrizioni

Save the date! Lunedì 23 settembre aprono le iscrizioni per il nuovo anno di Sale Academy!

Quest’anno sono previsti, per bimbi e ragazzi di elementari e medie, corsi di: chitarra (principianti, medio e avanzato), tastiera (principianti, medio e avanzato), batteria e percussioni, basso e teatro. Ma continuate a seguirci che potrebbero esserci delle novità in corso d’opera.

La attività cominceranno da lunedì 14 ottobre. I giorni e gli orari dei corsi, il numero massimo di iscritti, i nomi dei maestri e tutte le altre informazioni sono disponibili a questo link.

La segreteria sarà aperta per le iscrizioni, fino all’esaurimento dei posti disponibili, dal lunedì al giovedì dalle 16,30 alle 18,30.

L’appuntamento per tutti (ma tutti tutti!) sarà quello che è oramai diventato il tradizionale spettacolo finale del 1giugno.

L’Academy ha solo due anni, ma sogna in grande. Se potete e se sentite anche voi il desiderio di aiutare i giovani ad essere, un domani, donne e uomini migliori, venite a darci una mano: non vorremmo mai avere il rimpianto di non aver insegnato qualcosa a qualcuno perché altri hanno sotterrato i loro “talenti”.

Sale Academy Show!

Sabato 1 giugno si è svolto presso la Sala della Comunità il saggio finale della annualità 2018/2019 del progetto Sale Academy .

Sul palco del Don Bosco si sono esibiti in canzoni e sketch teatrali 47 giovani artisti dai 7 ai 14 anni, accompagnati dai “maestri” che hanno animato, da ottobre 2018, i laboratori di chitarra, tastiere, percussioni basso e teatro per un totale complessivo di oltre 300 ore di attività.

Una serata dall’autentico sapore salesiano, con i ragazzi e i giovani protagonisti, e il teatro gremito di genitori, parenti e amici, che hanno accolto con entusiasmo ogni esibizione, in uno scambio di energia creativa ed emozioni. Il tema della serata, il Condominio musicale è stato un richiamo al valore della comunità e alla bellezza dell’essere uniti, nella diversità.

Sale Academy è un progetto avviato nel 2017-2018, anche grazie al contributo della Fondazione CRC, che si propone di sviluppare l’espressività artistica di ragazzi e adolescenti in un’ottica di promozione del protagonismo. In questo senso, i laboratori diventano strumenti per fornire competenze tecniche che consentano ai ragazzi di avvicinarsi alla musica e al teatro, ma con l’obiettivo principale di utilizzare le potenzialità educative delle discipline artistiche, per dare a ciascuno di loro l’opportunità di esprimere sé stesso, con capacità e soddisfazione.

L’edizione 2018/2019 dei laboratori artistici si è caratterizzata sia per la continuità di partecipazione, con un gruppo di ragazzi al “secondo anno”, sia per la crescita complessiva dei numeri, al punto che sabato sera si faticava a far stare tutti sul palco.

Ad ottobre si avvierà la terza annualità della Sale Academy, in cui accanto ai laboratori ormai avviati di chitarra, tastiere, percussioni, basso e teatro, si aggiungeranno percorsi dedicati al canto e alla danza. I laboratori sono aperti a tutti. Le informazioni sull’annualità 2019/2020 saranno disponibili a partire da metà settembre.

Sale Academy: Spettacolo Finale e Laboratorio di Teatro

Alla fine del mese scorso i maestri delle diverse discipline si sono incontrati per pianificare lo spettacolo finale del 1° giugno. Dopo il successo dello scorso anno, il numero dei ragazzi è aumentato: anche a livello logistico la sfida di creare un vero e proprio show, con diversi strumenti suonati contemporaneamente, è dunque complessa, ma allo stesso tempo stimolante. La scelta è dettata dal desiderio di offrire ai ragazzi la giusta dimensione in cui potersi esprimere e agli spettatori la possibilità di godere appieno a livello sonoro e visivo delle qualità degli artisti.
Inoltre a marzo è partito il laboratorio teatrale, con sette giovani coraggiosi attori: tre colonne storiche (Anna, Emma e Matilda) e quattro frizzanti new entry (Irene, Martino, Michela e Vittoria). Insieme ai loro “maestri” Roberto e Carola, si stanno mettendo in gioco e, attraverso l’uso del corpo, dello spazio, della voce e delle emozioni, daranno vita a divertenti e coinvolgenti sketch!

Prima festa della Sale Academy!

Sabato 23 Febbraio si è tenuta la prima cena della Sale Academy. Gli inviti sono stati rivolti agli allievi e ovviamente alle loro famiglie e ai maestri. Come risultato, un’ottantina abbondante di partecipanti: un inizio niente male.

Ad aprire il banchetto un piatto di pasta rossa o bianca offerto dalla casa e realizzato grazie ai volontari dell’oratorio; a seguire, generosamente provvista dai convitati, un’abbondanza inaspettata e assai gradita di pizze, focacce, salami, salatini, torte salate, torte dolci, dolcetti, pasticcini, bugie, tiramsù; succhi dai mille sapori, tè alla pesca, tè al limone, ottimo vino (per i più grandi, eh!), bibite gassate, non gassate, lievemente frizzanti… Ma è meglio che mi fermi: non vorrei mettere alla prova i vostri fioretti di quaresima!

Dopo il caffè per i genitori più sonnolenti (e i maestri soprattutto), la serata si è conclusa con la proiezione di un classico per musicisti: School of Rock. Neanche fossero in quel momento stati essi stessi a scuola, i ragazzi non hanno staccato un attimo gli occhi dallo schermo. D’altra parte, tutta la sala si è ben fatta più volte una gran risata alle scene più divertenti del film.

In chiusura, mi pare di poter affermare che sia stata una bella serata, un evento piacevole da ricordare e sicuramente da ripetere negli anni a venire.

Daniele