Corso di Sci dell’Auxilium e festa finale

Grande successo per il secondo corso di sci alpino organizzato dall’Auxilium Cuneo. Un centinaio di partecipanti, 93 per l’esattezza, ha preso parte all’attività invernale promossa dall’associazione sportiva dell’oratorio don Bosco. Sei le lezioni complessive che si sono svolte il sabato pomeriggio sulle nevi della Riserva Bianca di Limone Piemonte, a partire da gennaio. Al fianco dell’Auxilium i maestri della scuola di sci Alpi Azzurre di Limone Quota 1400, la cui bravura e professionalità ha permesso sia ai principianti di scivolare per le prime volte sulla neve ed appassionarsi a questo sport, sia di perfezionare il proprio stile a chi gli sci li aveva già indossati più di una volta.

La partenza in pullman dall’oratorio di Cuneo, una tappa a Borgo San Dalmazzo per raccogliere ulteriori partecipanti, poi tutti sulla neve dall’ora di pranzo fino alla chiusura degli impianti. E per i più piccoli, dopo le due ore di lezione con i maestri, quando la stanchezza iniziava a farsi sentire, animazione, giochi, disegni e colori, fino all’ora della merenda, l’appuntamento più atteso dopo un intenso pomeriggio di sport. Quindi di nuovo tutti sui mezzi e rotta verso casa. Così per sei sabati consecutivi. Se a tutto questo si aggiunge il tempo, che con clemenza ha permesso il regolare svolgimento del corso, la neve, non sempre perfetta, ma comunque più che sufficiente per sciare ed imparare, la bravura, simpatia e grande competenza dei maestri della scuola Alpi Azzurre, non si può dire che l’attività non sia stata unica e divertente.

Dopo l’ultima lezione si è svolta una bella festa conclusiva presso il salone dell’oratorio, durante la quale sono stati consegnati i certificati del livello Fisi raggiunto da ogni sciatore, da parte dei maestri della scuola di sci. Un video, le foto, diversi premi e regali, un ricco buffet e tanto divertimento hanno fatto da cornice alla chiusura del corso.

Così come per tutte le altre attività dell’Auxilium, anche il corso di sci è stato pensato, organizzato e seguito da volontari, ragazzi, mamme e papà che hanno dedicato il loro tempo libero a servizio dell’iniziativa. Il loro impegno, la loro presenza è stata ancora una volta fondamentale per la buona riuscita del corso. Ogni volontario, a seconda delle proprie capacità ed esperienze, si è messo al servizio affinché tutto funzionasse al meglio: dalla segreteria con la ricezione delle iscrizioni al servizio in pullman, dalla preparazione della merenda (ogni sabato brioches e the caldo per tutti) all’accompagnamento in pista, dall’assistenza post lezione al servizio video fotografico. Non è mancato proprio nulla. Soprattutto il sorriso.

Tutte le foto della festa di inizio anno pastorale!

Grande festa ai Sale domenica scorsa 13 ottobre, e nelle foto (che partono con la preparazione dei tavoli del mattino e finiscono con i tornei del pomeriggio) avete tutti gli ingredienti che hanno dato sapore a questa bellissima giornata: Santa Messa, mandato educativo, proposta pastorale, raviolata, gonfiabili, giochi, divertimento, emozione, famiglia, amicizia, canti, balli, bimbi, giovani, adulti, servizio, corresponsabilità, a-posto-lì, #puoiesseresanto, #lìdovesei e…ognuno può aggiungere quello che ha vissuto in prima persona!

 

 

staff