Benedizione delle case e delle famiglie

Durante la veglia pasquale abbiamo benedetto l’acqua con la quale abbiamo rinnovato le nostre promesse battesimali. Essa rappresenta la grazia di Cristo risorto che purifica, rinnova e santifica la nostra vita, le nostre relazioni e gli ambienti in cui viviamo. Il tempo di Pasqua è tradizionalmente anche il tempo della benedizione delle case e, quindi, delle famiglie. E’ l’occasione per riconoscere il Signore presente nelle nostre case e per chiedere a Lui la grazia di amarci come Lui ci ama. Noi sacerdoti siamo disponibili a venire nelle vostre case, nei luoghi di lavoro, in ambienti di incontro aperti al pubblico per portare la grazia del Signore. Trovate qui di seguito un modello di richiesta per la visita che potete lasciare in ufficio parrocchiale, nella buca delle lettere oppure inviare via mail a parroco.cuneo@salesianipiemonte.it
Cercheremo di far concordare gli orari con le esigenze delle famiglie e le nostre, avendo come desiderio di incontrare tutto il nucleo familiare, soprattutto laddove ci sono anziani, malati, bambini, giovani coppie. Non c’è una scadenza temporale, tuttavia queste settimane del tempo pasquale sono quelle più propizie.