5 Novembre al Cinema: CONCERTO/ENIGMA VARIATIONS/RAYMONDA ACT III

ROYAL OPERA HOUSE: CONCERTO/ENIGMA VARIATIONS/RAYMONDA ACT III

(Regno Unito, 2019, Balletto, 200 min.)

Martedì 5 Novembre alle ore 20.15 il pubblico della Royal Opera House potrà vivere in diretta via satellite al cinema i lavori dei celebri coreografi Frederick Ashton, Kenneth MacMillan e Rudolf Nureyev nel programma triplo Concerto / Enigma Variations / Raymonda Act III.

Il programma triplo del Royal Ballet con Concerto, Enigma Variations e Raymonda Act III mostrerà tutta la versatilità della compagnia. Concerto di MacMillan abbraccia sia il balletto classico che quello contemporaneo, mentre Enigma Variations di Ashton, ispirato alla vita di Edward Elgar, ha un fascino squisitamente britannico. Raymonda Act III offre invece al pubblico l’opportunità unica di sperimentare le abilità coreografiche del famoso ballerino e coreografo
russo Rudolf Nureyev.
La serata vedrà il debutto nel ruolo di Anna Rose O’Sullivan, James Hay, Yasmine Naghdi e Mayara Magri in Concerto. Debutti nel ruolo in Enigma Variations anche per Laura Morera come Lady Elgar, Francesca Hayward come Dorabella e Matthew Ball come Troyte. In Raymonda Act III i primi ballerini russi del Royal Ballet Vadim Muntigirov e Natalia Osipova affronteranno le sfide tecniche della coreografia di Nureyev, nella sua re-interpretazione dell’atto finale
del grande balletto classico di Petipa.

Gli appuntamenti con la Royal Opera House al cinema offrono al pubblico di tutto il mondo i migliori posti in sala e includono materiale esclusivo capace di raccontare quel che accade dietro le quinte con interviste e dettagliati ritratti dei performer.

Il programma completo della stagione 2019/2020 si può visionare sul sito alla pagina http://www.salecuneo.it/dall8-ottobre-al-cinema-royal-opera-house/

  • Orari Proiezioni

    MARTEDI 5 NOVEMBRE | ore 20.15

  • Orari biglietteria

    La biglietteria apre alle ore 19.30

  • Prezzi Royal Opera House

    Intero: 12.00 Euro
    Ridotto: 10.00 Euro

    La riduzione è prevista per le seguenti categorie:

    minori dai 3 anni ai 17 anni compiuti

    persone che hanno compiuto 60 anni