26 & 27 Ottobre al Cinema

MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI

(Italia, 2019, commedia, 101 min.)

La famiglia è croce e delizia per il piccolo Jack: coccolato da due genitori spiritosi e democratici, e tiranneggiato dalle sorelle, che affermano su di lui la loro “superiorità femminile”. Dunque la notizia dell’arrivo di un fratellino è accolta da Jack come un trionfo personale, tantopiù che quel fratellino, Giò, si rivela davvero speciale, cioè dotato del superpotere di “dar vita alle cose”. Ma Giò è anche affetto dalla sindrome di Down: e quando Jack raggiunge la (di per sé problematica) età di 14 anni il fratellino diventa una presenza ingombrante nonché, per dirla tutta, potenzialmente imbarazzante. E siccome a raccontare la storia da un punto di vista totalmente soggettivo è la voce di Jack, Mio fratello rincorre i dinosauri è un racconto di formazione adolescenziale incentrato sul disagio e la vergogna che ogni teenager prova nei confronti della propria esistenza, a maggior ragione se “ostacolata” dalla diversità.

“Potrebbe sembrare una favola edulcorata e poco credibile, invece in questo film c’è una storia di vita vera: è la storia della famiglia Mazzariol, che abita nel trevigiano, raccontata dal “vero” Giacomo nell’omonimo libro da cui è tratto il film, pubblicato nel 2016 quando Jack aveva 19 anni (oggi 300.000 copie vendute).
Alla sua opera prima, il regista Stefano Cipani adotta uno sguardo tenero e divertente al tempo stesso, con l’intento di mantenere la leggerezza del romanzo di formazione per parlare di diversità con un linguaggio semplice e genuino.
Seppure qualche passaggio nella sceneggiatura possa risultare frettoloso o poco approfondito, si esce dalla sala con il sorriso stampato sulle labbra e una buona dose di gratitudine per questo esempio familiare di vitalità e apertura.
La coppia Alessandro Gassman – Isabella Ragonese restituisce poi con gentilezza la complicitá di due genitori che nelle sfide del quotidiano non dimenticano la positività contagiosa dell’ironia”.
(Fonte: www.saledellacomunita.it)

Un film per tutta la famiglia, che emoziona e fa, semplicemente, bene al cuore.

  • Orari Proiezioni

    SABATO 26/10 | ore 17 – 21

    DOMENICA 27/10 | ore 16 – 18

  • Orari biglietteria

    Mezz’ora prima dell’inizio degli spettacoli

  • Prezzi Cinema

    Intero: 6.00 Euro
    Ridotto: 5.00 Euro

    La riduzione è prevista per le seguenti categorie:

    • minori dai 3 anni ai 17 anni compiuti
    • studenti dai 18 ai 25 anni che presentano un documento di iscrizione ad un corso di studi
    • persone che hanno compiuto 60 anni
    • aderenti ad organizzazioni ed enti convenzionati
    • possessori del tagliando “La Guida”
    • militari e forze dell’ordine