Un Figlio

(Tunisia, 2019, Drammatico, 96 min)

Il occasione degli SDC DAYS 2021, la manifestazione che ogni anno raccoglie le numerose Sale della Comunità aderenti all’Associazione Cattolica Esercenti Cinema, l’ACEC propone in alcune Sale del territorio italiano l’anteprima dell’opera prima del regista tunisino Mehdi M. Barsaoui

L’interpretazione magistrale di Sami Bouajila (nel ruolo del padre) gli è valsa il riconoscimento come Migliore Attore nella sezione Orizzonti del festival di Venezia 2020, ai César 2021 e ai Lumiere Awards 2021.

Il film è proiettato in contemporanea nelle due Sale della Comunità di Cuneo, Sala Lanteri e Cinema Teatro Don Bosco, per offrire al pubblico la più ampia possibilità di vedere in anteprima questa bellissima pellicola!

Tunisia, estate 2011. La vacanza nel sud del paese volge in tragedia per Fares, Meriem e per il loro figlio di dieci anni, Aziz, che viene colpito per errore durante un agguato.

Il bambino ha bisogno di un trapianto, e ciò porterà alla luce un segreto tenuto a lungo nascosto. Aziz e la relazione tra Fares e Meriem riusciranno a sopravvivere?

L’opera prima di Mehdi M. Barsaoui, mostra le contraddizioni della Tunisia moderna, mossa da patriarcato e burocrazia. Ne emerge un racconto universale dove la coppia prima e la famiglia poi sono al centro delle illogicità di un sistema che mette la morale religiosa prima delle necessità umane.

  • Orari Proiezioni

    Giovedì 23 | ore 21.00

  • Prezzi Cinema

    Biglietto unico:  € 6,00

  • Acquisto biglietti

    I biglietti si potranno acquistare il 23 settembre presso la cassa della sala, dalle 17 alle 19 e dalle 20 in avanti.

    La gestione della sala avverrà nel rispetto delle norme di igiene e sicurezza per il contrasto dell’epidemia da Covid-19, l’ingresso sarà consentito solo ai possessori di green pass valido.

    Sono disponibili 110 posti. Una sezione della platea è dedicata a posti a coppie per i congiunti, il resto è organizzato in posti singoli.

    La Sala sarà aperta un’ora prima dello spettacolo: si invita il pubblico a presentarsi in anticipo per svolgere in tutta calma le operazioni di ingresso e biglietteria.