Controluce
Video SocialMente Utili

Il secondo spettacolo presentato dalla rassegna di teatro e arti giovanili “Ad Astra” è una novità nel panorama delle espressioni artistiche giovanili del territorio cuneese. Per la prima volta, anche in rassegna, viene proposta una serata dedicata a cortometraggi interamente prodotti da giovani. Sabato 23 novembre, alle ore 21, nella performance intitolata Controluce – Video SocialMente utili saranno infatti proiettati sul grande schermo del Don Bosco  sei cortometraggi realizzati da atrettanti gruppi di studenti del prestigioso corso di nuove tecnologie per l’arte (docenti Federico Maiocco e Paolo Isaia) dell’Accademia delle Belle Arti di Cuneo con la cui collaborazione viene realizzata la serata.

I gruppi di giovani hanno attuato in prima persona tutte le fasi di produzione di un cortometraggio: la stesura di soggetto, sceneggiatura e storyboard; la selezione delle location  in zone del Piemonte; l’individuazione del cast tra conoscenti, compagni ed amici; le riprese, il montaggio e le fasi di post-pruduzione. Anche la scelta delle tematiche da trattare è stata lasciata agli ideatori dei corti che hanno stupito presentando storie di disagio, fisico o mentale, vissuto a causa di esclusioni o a causa di traumi derivanti da episodi bellici. Storie di rinascita, di ritorno alla luce, intessute, alcune, di spunti onirici, altre di forte realismo.

I titoli dei cortometraggi che saranno presentati sono: 4A, Light of death, Il ragazzo della luce, Rebirth –Arriverà la luce, Revum, Terra di nessuno

  • Orari spettacoli

    Sabato 23 novembre, ore 21

  • orari biglietteria

    Dal 11/11: il lunedì e il mercoledì dalle 17 alle 19

    Sempre il sabato e la domenica negli orari di proiezione dei film

    La sera dello spettacolo dalle ore 20.15

  • Biglietti e Abbonamenti

    Biglietto unico: € 5,00