Seconda settimana di Estate Ragazzi!

Eccoci alla seconda settimana di Estate Ragazzi!

Il programma:

Lunedì 24: giornata classica! I ragazzi vivranno il momento formativo sulla tematica della Gioia, poi i giochi! Pranzo (alla mensa o al sacco o a casa). Nel pomeriggio vivremo i laboratori (tra i quali vi è anche il laboratorio di uncinetto: grazie ai lavori dei ragazzi parteciperemo al progetto contro la violenza sulle donne “Viva Vittoria”) e a seguire i giochi del pomeriggio che decreteranno la squadra vincitrice di questa prima giornata.

Martedì 25: giornata contrassegnata dalla partecipazione alla Messa da parte degli animatori e dal Grande Gioco per tutti i ragazzi! Il clima è sempre molto caldo!

Mercoledì 26: Gita! Questa settimana si va in montagna, le elementari partiranno da Chiusa Pesio, mentre le fasce di 5 elementare e prima media ed Estagiò partiranno da Castelmagno! Ricordiamo la possibilità di venire in oratorio mercoledì mattina fino alle 12.15 per chi non partecipa alla gita.

Giovedì 27: ultima giornata ordinaria di Estate Ragazzi di questa settimana! Il momento formativo ci aiuterà ad approfondire la tematica della curiosità alla luce del Vangelo, mentre i ragazzi e le ragazze di 5 elementare e 1 media vivranno la messa di fascia, sempre un bel momento in cui i ragazzi riescono ad esprimere la loro profondità e ad incontrare il Signore. Nel pomeriggio laboratori e giochi!

Venerdì 28: tutti a Le Cupole! Si preannuncia una giornata torrida, quindi siamo ben contenti di poter andare! (Ricordiamo alle famiglie di segnalare ai propri figli la presenza o l’assenza nei giorni precedenti. Questa non è vincolante, tutti possono partecipare, ma aiuta noi nell’organizzazione dei trasporti)

 

Domenica invece comincerà il campeggio di San Giacomo elementari!

Ma questa è un’altra…settimana!

 

Staff

E… STATE AI SALE 2019 – Tutti gli appuntamenti!

Anche quest’estate l’oratorio dei Sale si presenta con molteplici proposte per i bambini, i ragazzi e i giovani!

È ormai iniziata l’Estate ragazzi, con più di 600 iscritti, ed è già arrivata alla seconda settimana di attività. La giornata ci vede alle prese con momenti formativi, giochi, laboratori, la gita del mercoledì e l’uscita a Le Cupole di Cavallermaggiore del venerdì. Il tema proposto dalla diocesi ci sta facendo riflettere e crescere con la tematica della bellezza e del servizio attraverso la storia di “Wunder: misteri nordici”.
Come ogni anno, stiamo provando a sperimentare alcune migliorie. Per esempio, la custodia e la consegna degli zaini è più ordinata grazie ai venti carrelli della spesa gentilmente prestatici da alcuni centri commerciali della zona. Inoltre, il mercoledì mattina l’oratorio rimane aperto per tutti gli iscritti all’Estate ragazzi che non partecipano alla gita.
Per la realizzazione di tutto questo, è fondamentale la grande disponibilità degli animatori, delle segretarie e di tutti i volontari dei Sale, a cui va un ringraziamento specialissimo!

Una giornata tutta speciale sarà quella di giovedì 27 giugno, con la diretta su Radio Maria dai nostri cortili dalle 14.15 alle 14.45, e la Serata Missionaria, per sostenere le esperienze missionarie dei nostri animatori in Nigeria e Romania.

Concluderemo l’Estate ragazzi venerdì 26 luglio con l’attesissima serata finale.

In contemporanea all’Estate ai Sale, si tengono i campeggi di San Giacomo elementari (dal 30 giugno al 7 luglio – iscrizioni chiuse!) e di San Giacomo medie (dal 7 luglio al 14 luglio).

Nella notte tra il 20 e il 21 luglio invece ci sarà la possibilità per tutti gli animatori e gli adulti dei Sale di vivere il pellegrinaggio a sant’Anna di Vinadio, con partenza dall’oratorio.

Terminate le fatiche dell’Estate ragazzi, tutti gli animatori (e non solo!) sono invitati a San Giacomo Giovani (dal 28 al 3 agosto), con gita iniziale di due giorni e pernottamento in rifugio.

Per i più grandi (universitari e giovani lavoratori) la proposta è il Weekend nonpiùteenagers, che si terrà il 3-4 agosto sempre a san Giacomo, dove proveremo a formarci insieme e imposteremo il cammino del nuovo anno.

Ad agosto 5 animatori dei Sale parteciperanno al pellegrinaggio nei Balcani, esperienza estiva proposta dall’Ispettoria salesiana del Piemonte, Valle d’Aosta e Lituania. Visiteranno e pregheranno sui luoghi ancora segnati dalla guerra civile degli anni ’90 e a Medjugorje.

Infine, dal 2 al 6 settembre, le mitiche Settembriadi, che segneranno la grande ripresa delle attività oratoriane prima dell’inizio della scuola.

Chi non viene ai Sale, è game over!

Staff

“Giovani, Sport & Solidarietà”

sabato 8 giugno all’oratorio don Bosco la conclusione di una settimana ricca di appuntamenti sportivi

The Beat Circus in concerto per la notte di festa che chiude la manifestazione ed i tornei di calcio e pallavolo giovanile

Si concluderà questo sabato notte la XXI edizione “Giovani, Sport & Solidarietà”, la manifestazione organizzata dall’Auxilium Cuneo in collaborazione con la Famiglia Salesiana di Cuneo all’oratorio don Bosco. Seppur priva della “24oredisport”, l’originale evento che dal 1999 ha caratterizzato in modo sempre più importante la manifestazione cuneese, resta ricco il calendario delle proposte e degli appuntamenti dedicati ai giovani, allo sport ed alla solidarietà. “Giovani, Sport & Solidarietà” è sempre stato un contenitore dentro al quale gli organizzatori hanno raccolto momenti di gioco, di sport, di festa, incontri per giovani, cineforum, concorsi, musica, festival e tantissime altre iniziative, tutte in qualche modo legate tra di loro e con l’obiettivo comune di creare aggregazione, condivisione e solidarietà.
Anche quest’anno l’Auxilium Cuneo ha voluto organizzare una manifestazione unica, costellata di eventi ed appuntamenti, una festa dove giovani, bambini e famiglie sono protagonisti e spettatori allo stesso tempo.
La manifestazione è iniziata ufficialmente il 2 giugno quando, per la sedicesima volta, si è svolta la “Festa dello Sport dei Bambini” dove 300 piccoli atleti hanno giocato insieme a minivolley, calcio, tennis tavolo oltre a provare attrezzi ed esercizi della ginnastica ritmica.
Il clou dell’evento è senza ombra di dubbio sabato 8 giugno. La giornata inizierà nel primo pomeriggio quando sul campo da calcio otto squadre della categoria Pulcini 2008 si affronteranno in un torneo dedicato “Trofeo Città di Cuneo”, mentre al Palauxilium don Bosco andranno in scena le fasi finali di tre tornei quadrangolari di pallavolo che si sono sviluppati durante tutto l’arco della settimana. In campo scenderanno, alternate tra di loro, quattro squadre delle categorie under 12, under 14 e under 16. Nei locali dell’opera salesiana si svolgerà anche il torneo di Playstation VI memoria Nicolò Bessone con il gioco Fifa 2019.
L’oratorio salesiano si colorerà per una grande festa perché, oltre ai tornei, il cuore della manifestazione sarà ancora una volta la serata con la “Cena dell’Amicizia” aperta a tutti ed il grande concerto evento della band The Beat Circus. Sarà una festa davvero speciale alla quale prenderanno parte anche i gli atleti delle discipline Special Olympics che nello stesso fine settimana saranno impegnati a Cuneo e Borgo San Dalmazzo per le gare del Play The Game Special Olympics 2019, specialità nuovo e Bowling.
Oltre 400 atleti insieme ai loro allenatori, accompagnatori e volontari porteranno nei cortili dell’oratorio cuneese un’ondata di entusiasmo e voglia di divertirsi condividendo così lo spirito della festa e la voglia di stare insieme.

Scheda gruppo musicale
“The Beat Circus” è una rock and roll beat band nata a Cuneo nel marzo del 2013 dalla passione di quattro amici di lunga data per la musica italiana e straniera degli anni ’50 e ’60. Il progetto musicale è una amalgama delle diverse personalità dei quattro membri del gruppo che crea uno spettacolo unico ed uno show molto divertente.  Lo spirito e l’intento sono quelli di riprodurre l’atmosfera di festa e allegria che si respirava durante le esibizioni dei “complessi” nei dancing e nelle feste degli anni sessanta muovendosi attraverso un repertorio che spazia dagli evergreen di artisti stranieri ed italiani di quel fiorente periodo musicale come Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Little Richard, Chuck Berry, The Beatles, Adriano Celentano, Little Tony, The Rokes, Giganti e tanti altri che hanno però contribuito a creare un alone di mito intorno a quegli indimenticabili anni.

Le canzoni che vengono riproposte durante lo spettacolo invitano alla danza ed al canto collettivo un pubblico eterogeneo, facendo rievocare, a chi ha trascorso la gioventù negli anni ’50 e ’60, lo spirito e la spensieratezza propri di quel periodo e facendoli riscoprire ai più giovani. Si passa così dall’epopea del rock’n’roll americano delle origini al rock italiano dei primi “urlatori”, dalla british invasion al beat italiano dei “capelloni”, dal twist ai famosi “lenti” che hanno fatto nascere tanti amori sulle piste da ballo. Il look del gruppo, con abiti che richiamano le esibizioni Live dei Beatles nel periodo della “Beatlemania” (biennio 1963-1964) e l’utilizzo di strumentazione vintage contribuiscono a rievocare l’atmosfera propria di un “cerimoniale ritmato” di quel periodo dando una nota di colore e contribuendo ulteriormente all’impatto scenico dello spettacolo.

Sale Academy Show!

Sabato 1 giugno si è svolto presso la Sala della Comunità il saggio finale della annualità 2018/2019 del progetto Sale Academy .

Sul palco del Don Bosco si sono esibiti in canzoni e sketch teatrali 47 giovani artisti dai 7 ai 14 anni, accompagnati dai “maestri” che hanno animato, da ottobre 2018, i laboratori di chitarra, tastiere, percussioni basso e teatro per un totale complessivo di oltre 300 ore di attività.

Una serata dall’autentico sapore salesiano, con i ragazzi e i giovani protagonisti, e il teatro gremito di genitori, parenti e amici, che hanno accolto con entusiasmo ogni esibizione, in uno scambio di energia creativa ed emozioni. Il tema della serata, il Condominio musicale è stato un richiamo al valore della comunità e alla bellezza dell’essere uniti, nella diversità.

Sale Academy è un progetto avviato nel 2017-2018, anche grazie al contributo della Fondazione CRC, che si propone di sviluppare l’espressività artistica di ragazzi e adolescenti in un’ottica di promozione del protagonismo. In questo senso, i laboratori diventano strumenti per fornire competenze tecniche che consentano ai ragazzi di avvicinarsi alla musica e al teatro, ma con l’obiettivo principale di utilizzare le potenzialità educative delle discipline artistiche, per dare a ciascuno di loro l’opportunità di esprimere sé stesso, con capacità e soddisfazione.

L’edizione 2018/2019 dei laboratori artistici si è caratterizzata sia per la continuità di partecipazione, con un gruppo di ragazzi al “secondo anno”, sia per la crescita complessiva dei numeri, al punto che sabato sera si faticava a far stare tutti sul palco.

Ad ottobre si avvierà la terza annualità della Sale Academy, in cui accanto ai laboratori ormai avviati di chitarra, tastiere, percussioni, basso e teatro, si aggiungeranno percorsi dedicati al canto e alla danza. I laboratori sono aperti a tutti. Le informazioni sull’annualità 2019/2020 saranno disponibili a partire da metà settembre.

ISCRIZIONI ESTATE RAGAZZI 2019 – APERTURA STRAORDINARIA

Anche quest’anno le iscrizioni per l’Estate Ragazzi sono andate a gonfie vele!
Un grazie speciale alle segretarie volontarie per la loro disponibilità.

Alcune famiglie ci hanno segnalato che, nonostante le tre settimane di apertura, purtroppo non sono riuscite ad effettuare l’iscrizione alle attività estive (estate ragazzi e san Giacomo).
Allora ecco un’apertura straordinaria della segreteria dei Sale!

LUNEDÌ 10 e MARTEDÌ 11 GIUGNO dalle 16.30 alle 18.30!

La segreteria aprirà poi all’inizio dell’estate ragazzi con il seguente orario: Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 8.30 alle 9.30 e dalle 17.00 alle 18.30.

Ricordiamo alcune piccole regole per le iscrizioni:
– Non è mai possibile effettuare l’iscrizione per la settimana in corso (quindi per l’iscrizione alla prima settimana è necessario venire il 10 e l’11 giugno);
– L’iscrizione si considera effettuata solamente nel momento in cui avviene il pagamento;
– Il pagamento delle settimane (se si sono già consegnati i moduli) può avvenire in qualunque orario di segreteria;
– Per fare una nuova iscrizione durante l’estate ragazzi vi chiediamo di venire il martedì.

Staff