2 FEBBRAIO 1945
il docufilm sull’eccidio della Candelora

(Italia, 2021, Drammatico, Cortometraggio)

2 FEBBRAIO 1945 è un cortometraggio prodotto dall’Associazione Filmalo APS, associazione giovanile di promozione culturale, che ha dato vita ad un lungo processo di produzione durato due anni in cui sono state coinvolte circa 350 persone, in grande maggioranza giovani delle superiori e universitari.
Per la prima volta l’Associazione si è approcciata al genere storico/drammatico raccontando una vicenda molto sentita sul nostro territorio. Il progetto affronta la storia di Luigi Giorgis, unico sopravvissuto all’eccidio della Candelora, la cui testimonianza ha costituito la base per la stesura della sceneggiatura.

Dopo due settimane di prove tecniche ed artistiche, le riprese si sono svolte nelle location originali tra il 2 e il 9 agosto 2020 . Il cortometraggio è poi stato ultimato in seguito a due mesi di post-produzione ed è ora disponibile nelle sale cinematografiche.

Il 2 febbraio 1945, per punire un attacco al municipio di Tarantasca (CN) avvenuto la sera precedente, quattordici giovani innocenti vennero uccisi di fronte alla chiesa di San Benigno in una spietata rappresaglia guidata dal Tenente Dante Frezza e ordinata dal questore fascista di Cuneo Pietro Bonati. L’evento rimarrà impresso nella memoria collettiva come l’Eccidio della Candelora.

Grazie alla grande affluenza di pubblico che ha garantito due soldout, abbiamo deciso di aggiungere due date di proiezione per consentire a tutti di vedere questa meravigliosa avventura!!
Vi aspettiamo numerosi!

  • Orari Proiezioni

    Sabato 18 | ore 21.00

    Domenica 19 | ore 21.00

  • Prezzi Cinema

    Biglietto unico: € 4.00

  • Acquisto biglietti

    Il giorno dello spettacolo la biglietteria apre alle ore 20.00

    I biglietti si possono anche acquistare quando la sala è aperta per qualunque spettacolo.

    E’ possibile prenotare i biglietti scrivendo una mail a prenotazionidonbosco.cuneo@gmail.com, indicando il giorno dello spettacolo desiderato, il numero di biglietti, il nominativo delle persone che verranno ed un recapito telefonico (uno solo è sufficiente). La prenotazione sarà valida soltanto dal ricevimento della mail di conferma. Il biglietto dovrà essere ritirato alla cassa entro e non oltre 30 minuti prima dello spettacolo, dopo tale momento la prenotazione sarà considerata nulla.

    Si tenga conto che

    • le richieste di prenotazione saranno sospese dalle ore 21 del 17/12/2021
    • le prenotazioni ricevute nella giornata del 17/12/2021 riceveranno conferma a partire dalle ore 21 di venerdì 17/12 stesso
    • sarà comunque possibile acquistare i biglietti direttamente in cassa (fino ad esaurimento posti): mercoledì 15/12 dalle 19 alle 21; sabato 18 dalle 18.00 alle 19 e dalle 20 in avanti; domenica 19 dalle 17.30 alle 18.30 e dalle 20 in avanti

    La gestione della sala avverrà nel rispetto delle norme di igiene e sicurezza per il contrasto dell’epidemia da Covid-19, l’ingresso sarà consentito solo ai possessori di green pass valido.

    La Sala sarà aperta 60 minuti prima dello spettacolo: si invita il pubblico a presentarsi in anticipo per svolgere in tutta calma le operazioni di ingresso e biglietteria.