13 & 14 Aprile al Cinema

ASTERIX E IL SEGRETO DELLA POZIONE MAGICA

(Francia, 2018, Animazione, 85 min.)

Il druido Panoramix sta invecchiando: è caduto da un albero e si è rotto una gamba, segno che non ha più quell’agilità che sembrava renderlo invulnerabile. Insieme agli abitanti del villaggio si mette dunque in cerca di un successore cui rivelare il segreto della pozione magica che dona a chiunque la beva una forza sovrumana. Ma il consesso dei druidi, che aveva schedato tutti i possibili candidati alla successione del più potente di tutti, mescola le schede, e Panoramix è costretto a tenere una lunghissima serie di audizioni per selezionare il prescelto (rigorosamente maschio, giacchè l’ingresso nella Foresta dei Carnuti è vietato ai non druidi e “naturalmente” alle femmine). Il rischio è quello di affidare il segreto della pozione magica a qualcuno che potrebbe non farne buon uso, o di rivelare incautamente a terzi la formula prodigiosa.

Ennesima puntata delle avventure dei personaggi creati da uderzo e Goscinny calati in un’atmosfera funky contemporanea. Ma l’aderenza ai personaggi e a quanto già sappiamo di ognuno di loro resta saggiamente totale: il fabbro e il pescivendolo litigano in continuazione, il capo del villaggio si pavoneggia sullo scudo, il bardo viene sbeffeggiato (questa volta da Beniamina, capo delle donne rimaste a guardia del villaggio), Obelix divora la qualsiasi, Asterix si arrabbia con Obelix, e Giulio Cesare, dall’antica Roma, rosica nella vasca da bagno covando propositi di vendetta contro l’unico villaggio della Gallia che ancora resiste all’Impero.

(fonte: mymovies.it)

  • Orari Proiezioni

    SABATO 13 | ore 17
    DOMENICA 14 | ore 17

  • Orari biglietteria

    Mezz’ora prima dell’inizio degli spettacoli

  • Prezzi Cinema

    Intero: 6.00 Euro
    Ridotto: 5.00 Euro

    La riduzione è prevista per le seguenti categorie:

    • minori dai 3 anni ai 17 anni compiuti
    • studenti dai 18 ai 25 anni che presentano un documento di iscrizione ad un corso di studi
    • persone che hanno compiuto 60 anni
    • aderenti ad organizzazioni ed enti convenzionati
    • possessori del tagliando “La Guida”
    • adulti che accompagnano un minore avente diritto alla riduzione
    • militari e forze dell’ordine