Natale ai Sale 2018-2019

La città vestita a festa con addobbi e luminarie, insieme al freddo che si sta facendo prepotentemente sentire, ci ricordano che, pur senza neve, Natale è ormai alle porte. Le celebrazioni natalizie, sacre quasi quanto le vacanze scolastiche, scandiranno il nostro tempo liturgico e anche il nostro oratorio non può farsi mancare nulla…

Come da tradizione (dalle “Olimpiadi della Stufa” di pomeriana memoria al più recente “Villaggio di Natale”), è scoccata l’ora di “Natale ai Sale”, ormai giunto, nella veste attuale, alla sua quarta edizione.

Il programma prevede, per bimbi e ragazzi di elementari e medie, sei pomeriggi da trascorrere in oratorio insieme ad animatori, educatori, don, suore, babbi natale, befane e re magi. I giorni sono il 27, il 28 e il 31 dicembre e poi, già nell’anno nuovo, il 2, il 3 e il 4 gennaio.

Saremo accolti alle 15 (portate ogni giorno 1 euro per l’iscrizione!), dalle 15,30 alle 16,50 cercheremo di finire tutti i compiti delle vacanze, per poi, dopo l’immancabile preghiera delle 17, fare merenda e giocare insieme fino alle 19.

Attenzione: il 31 dicembre l’oratorio chiuderà alle 18, non prima della classica tombolata di fine anno, con premi succulenti!

Nei giorni restanti (i sabati e le domeniche) l’oratorio sarà comunque aperto negli orari consueti, eccetto il 25 e il 26 dicembre e il 1 gennaio, in cui resterà chiuso.

Vi aspettiamo, non potete mancare!