Rassegna di teatro giovanile:
Il Povero Piero

Prende il via la collezione primavera – estate 2019 della Rassegna di Teatro Giovanile AD ASTRA venerdì 26 aprile, alle ore 21 con lo spettacolo Il Povero Piero di Achille Campaniel, proposto dall’Accademia Zoser di Cuneo.

Il Povero Piero, “commedia in un prologo e tre atti” (ridotti a due nella versione proposta dall’Accademia Zoser) è sicuramente l’opera più conosciuta e più apprezzata di quel genio del teatro dell’assurdo che è stato e rimane Achille Campanile. La storia ruota attorno alla morte di Piero e alla quantità infinita di equivoci e complicazioni che ne scaturiscono, originati dalla “apparentemente” semplice ultima volontà del defunto di dare la notizia della sua morte a esequie avvenute. Da qui un turbinio di surreali vicende che travolge parenti e amici nel tentativo di toglier la maschera dell’ipocrisia e del perbenismo da circostanza, che la vita costringe a indossare in casi simili.

È, come si dice oggi, politicamente corretto ridere della morte? I giovani dell’Accademia pensano di sì: non certo per cinismo e tanto meno per guittoneria ma perché, in questo mondo fatto di tanta apparenza e di poca sostanza alla fine: “soltanto il morto sembra aver capito la situazione ed essersi messa l’anima in pace”, come ci ricorda l’autore.

  • Orari spettacoli

    Venerdì 26 aprile | ore 21

  • orari biglietteria

    Il Lunedì e Mercoledì dalle 17.00 alle 19.00

    Negli orari di apertura della sala per le proiezioni cinematografiche.

    Un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

  • Biglietti e Abbonamenti

    Biglietto singolo 5 €

    4 spettacoli 18 €