Rassegna di teatro giovanile:
A pie’ pagina

Appuntamento conclusivo della collezione primavera – estate 2019 della Rassegna di Teatro Giovanile AD ASTRA venerdì 24 maggio, alle ore 21 con lo spettacolo A pie’ pagina dei Kerkadelak di Cuneo.

Cinquant’anni fa l’uomo sbarcava sulla luna: l’immaginazione e la fantascienza diventavano un momento nella linea del tempo, una conquista della scienza, un’immagine reale, seguita sugli schermi da migliaia di persone incredule. Ma che cosa c’era dentro a quel passo “piccolo per un uomo e grande per l’umanità”? Che cosa c’è dentro a un desiderio, dentro a una leggenda? E, soprattutto, che cosa c’è dall’altro lato della luna? Davvero la luna cantata dai poeti, invocata dagli innamorati, scrutata dal cannocchiale e conosciuta dai contadini è soltanto un satellite roccioso?

La storia ormai è stata scritta, e per esplorare queste e altre domande, non resta che lo spazio di una nota a piè pagina. Così, sul palco, al ritmo dei tasti di una macchina da scrivere, le note a piè pagina diventano un modo per dare corda ai desideri dell’immaginazione e del pensiero, per ricordare che c’è dell’altro, e tentare di avvicinarsi alla delicata complessità nascosta nelle cose.

I Kerkadelak mettono in scena storie di musica e parole – da loro interamente scritte e prodotte – in cui s’intrecciano le straordinarie vicende di personaggi comuni che desiderano trasmettere con la loro vita un messaggio di speranza.

Testi recitati, canzoni e brani strumentali, accompagnano in un percorso che invita ad uscire da sé per andare verso gli altri e sottolineano la varietà dei modi di esprimersi e comunicare.

Per chi ha voglia di coinvolgersi, per chi trova tempo, per chi sa ascoltare.

Nell’arco di circa sei anni di attività, hanno prodotto tre spettacoli: “Storie di sempre e di mai”, “Ostinatamente” e “Ogni mio passo è storia”. Gli ultimi due sono stati accompagnati dall’uscita di due album musicali omonimi. Hanno collaborato con la canzone “Il resto verrà da sé” alla colonna sonora del film “E fu sera e fu mattina” di Emanuele Caruso.

  • Orari spettacoli

    Venerdì 24 maggio| ore 21

  • orari biglietteria

    Il Lunedì e Mercoledì dalle 17.00 alle 19.00

    Negli orari di apertura della sala per le proiezioni cinematografiche.

    Un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

  • Biglietti e Abbonamenti

    Biglietto singolo 5 €

    4 spettacoli 18 €