Rassegna di teatro giovanile:
Echi e Narcisi

Terzo appuntamento della collezione primavera – estate 2019 della Rassegna di Teatro Giovanile AD ASTRA venerdì 17 maggio, alle ore 21 con lo spettacolo Echi e Narcisi – Quali fiori lascerai sui bordi dei laghi? della Palestra di Teatro 13/18 di Boves.

Le domande iniziali da cui parte il lavoro sono forse queste due: che cosa te ne fai di uno specchio? e di cosa ti nutri?Domande che nascono dall’analisi dei due personaggi principali del mito:  Eco e Narciso.

Entrambi, a partire dalla loro storia, aprono abissi in parte insondabili, su noi stessi, sui nostri bisogni di metterci in relazione agli altri, ad un’alterità, anche alla dimensione comunitaria del vivere.

Come se da domande nascesse domanda. E prima tra tutte: chi sono io e/o per chi sono io?

Domanda che determina il destino dei due personaggi mitologici.

Ma quale destino? Come leggere la storia di Eco che perde per amore il proprio corpo, e si consuma e quella di Narciso che nel momento in cui si specchia muore? Quale parte di sé muore?

I miti ci raccontano, cioè raccontano noi stessi, ci interrogano circa la nostra umanità.

Cosa ha da dire questo mito alla costruzione della nostra umanità?

Questo è forse il terreno d’indagine più proprio di questo lavoro che vede coinvolti 9 ragazzi tra i 14 ei 17 anni della palestra di Teatro.

Dall’analisi del mito, a quella letteraria e filosofica (Oscar Wilde, Rilke, Recalcati, Lacan,Pessoa, Carmelo Bene, Sequeri, ecc…), passando per la scrittura creativa dei partecipanti, il lavoro finale del percorso teatrale di quest’anno vorrebbe aprire interrogativi circa quest’altra domanda: ma tu.. quali fiori lascerai sui bordi dei laghi?

  • Orari spettacoli

    Venerdì 17 maggio| ore 21

  • orari biglietteria

    Il Lunedì e Mercoledì dalle 17.00 alle 19.00

    Negli orari di apertura della sala per le proiezioni cinematografiche.

    Un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

  • Biglietti e Abbonamenti

    Biglietto singolo 5 €

    4 spettacoli 18 €